logo domus aurea
  • mobili antichi

  • complementi d

  • arredamento d

  • libri antichi

  • arredo casa

Un oggetto d'antiquariato: un valore senza tempo

argenteria antica
dipinti antichi
negozio antiquariato

Hanno davvero un valore senza tempo i tesori di Domus Aurea Antichità ad Altamura, in Via Torino 48. Quella del padrone di casa è una passione che viene da lontano: da quando s’incantava ad ammirare i dettagli del mobilio della nonna, quello fatto dagli “artieri”. Da lì è seguita una sequenza di domande sul come, sul quando e sul perché di ogni arredo, con la nonna a spiegare e dettagliare, e lui ad annotare e collegare epoche, tempi, luoghi e artigiani.

È sbocciata così la sua attrazione per l’antico, innata dote sin dall’adolescenza, quando a subir l’incalzare della sua curiosità sono stati gli antiquari e restauratori che allora affollavano Via delle Beccherie a Matera.

 

Di quel tempo, gli è rimasto il “profumo da restauro”, di quelle mattinate senza scuola in cui ossigenava la mente ammirando gli “articoli del tempo”, con gli odori del legno invecchiato e vissuto, della gommalacca, degli olii e di quelle vernici particolari.

 

A vent’anni compiuti, il nostro “padrone di casa” ha perfezionato la sua dote con frequentazioni di botteghe di antiquariato in tutta Italia, con visite a musei e dimore storiche per apprezzarne ogni caratteristica, documentandosi poi su libri specifici per catalogarle e associare il visivo al corsivo. Da semplice appassionato d’arte si è avvicinato al mondo dell’antiquariato, che lo ha sempre affascinato.

 

I suoi primi guadagni, a differenza di molti coetanei, che li hanno magari destinati ad auto e moto, li ha investiti nell’arte, quell’arte senza tempo, diventando giorno dopo giorno sempre più critico ed esigente.

 

Dopo l’acquisto e il godimento oggettivo del “pezzo d’arte”, quando lo stesso non rientrava più nei suoi parametri, ha iniziato a proporlo ad altri, che potessero apprezzarlo e curarlo. La sua competenza lo ha portato ad essere contattato per valutazioni, stime e perizie, ricerche dell’originalità di arredi e suppellettili. Le sue amicizie e frequentazioni con diversi antiquari lo hanno, alla fine, invogliato ad intraprendere con estrema passione e competenza questa nuova attività.

Share by: